Giovani studenti napoletani a Boston per la finale di Zero Robotics